sabato 16 agosto 2014

Cuscinetto ricamato per l'estate


Ciao a tutti!
Finalmente mi sono decisa a montare questo ricamo, eseguito tempo fa. Era ora, visto che è a tema estivo. Se aspettavo ancor un po', arrivava l'autunno (anche se a dire il vero sembra già arrivato...). Comunque, eccolo qui, trasformato in un cuscinetto da appendere. Vi piace? Se volete ricamarlo anche voi, andate a visitare il blog Gazette98.
Ciao!

lunedì 11 agosto 2014

Prodotti finiti del mese: giugno-luglio


Ciao a tutte, ragazze!
Eccoci al consueto appuntamento con la rubrica Consigli beauty. Oggi vi parlo del prodotti finiti del mese, anzi: dei mesi al plurale, perché raggruppo i prodotti di giugno e luglio.

Pronti
partenza
viaaa!

 Batuffoli colorati di cotone Crai.
Li uso sempre. Costano poco e vanno bene per passarsi sul viso il tonico.

 Crema anticellulite HD Beauty.
Una crema che avevo da un secolo, ormai. Marca... boh? Mai sentita. Inutile dire che contro la cellulite non serve a nulla. Aveva un odore non particolarmente gradevole e si faceva fatica a spalmare. Ma intanto non credo ci sia il rischio che la compriate, vero? Mi sa che non esiste nemmeno più.

Balsamo spray Elvive liss-setoso l'Oreal.
Bocciato (trovate qui la mia review completa).

 Balsamo riparatore anti-rottura Elvive l'Oreal.
Premesso che i miei capelli non si rompono (al massimo cadono...), mi sono trovata bene con questo balsamo, che è senza infamia e senza lode.

 Struccante occhi Essence
Ottimo. Costa un'inezia, leva bene il trucco (anche waterproof) e non irrita né brucia gli occhi.

 Bagnodoccia Obsession Calvin Klein.
Un mistero: il profumo omonimo mi piace moltissimo; il bagnoschiuma proprio no. Troppo intenso e nel complesso «volgare».

 Bagnoschiuma Ombra di Tiglio l'Erbolario.
I bagnoschiuma dell'Erbolario mi piacciono sempre moltissimo, sia per la consistenza sia soprattutto per il loro profumo. Questo non è stato da meno: un'ottima profumazione fresca, perfetta per la primavera e l'estate. Unico neo, non faceva tantisisma schiuma come piace a me.

 Bagnoschiuma Very Irresistible Givency.
Questo bagnoschiuma è davvero «irresistibile», nel senso che ha una profumazione intollerabile: fortissima ai limiti del nauseante, stucchevole, molto ordinaria. Per fortuna era solo un campioncino.

Burrocacao Quovis.
Comprato per pochi spiccioli in un supermercato In's, non è affatto male. Di certo non è peggio del ben più caro Labello.

E con questo abbiamo finito.
Vi aspetto al prossimo appuntamento con i prodotti finiti del mese.
Ciao!

venerdì 8 agosto 2014

Collana con perle sfaccettate in fimo


Ciao a tutti!
Ed ecco qua un'altra collana di fimo. Ultimamente mi sto lanciando sullo stile minimalista, per la serie less is more. E così, dopo la collana «Tangram», ecco qua una creazione ancora più essenziale, composta da cinque perlone sfaccettate con effetto granito e un'unica grossa perla rotonda di colore giallo fluorescente. Il tutto è montato su una catenella argentata molto sottile.
Che ne dite, vi piace?
Ciao!


lunedì 4 agosto 2014

Il mio giardino di giugno/luglio


Ecco qua il consueto collage con le foto del giardino/orto del mese. Questa volta ho messo insieme giugno e luglio. Partendo dall'alto a sinistra e andando in senso orario, abbiamo: il geranio rosso, le pesche (che ora sono mature e me le sto pappando di gusto), le roselline, zucchine e uova (produzione quotidiana), il giglio arancione, le mele, il melograno, la lavanda e l'ortensia rosa.
Guardare queste foto mi fa un po' effetto, perché ora la vegetazione è già cambiata parecchio. Come? Lo scopriremo con il collage di agosto!
A presto!

venerdì 1 agosto 2014

Pasticcino amigurumi al mandarino


Ciao a tutti!
E di nuovo è passato un sacco di tempo dal mio ultimo post: purtroppo in questo periodo il tempo non è molto, e la creatività (almeno quella) è andata in vacanza. Al momento sto facendo perlopiù collane, con il fimo ma anche con altre tecniche, che presto vi mostrerò. Però oggi preferisco non tediarvi con un'altra collana di fimo e vi faccio invece vedere un pasticcino all'uncinetto che ho lavorato tempo fa. Si tratta di una tartelletta con crema e mandarino (che, se fosse vera, sarebbe una delle mie paste preferite!). Lo schema originale si trova qui. Vi do la mia traduzione.
Spero vi piaccia. Lo trovate anche nel mio SHOP online.
Ciao e a presto!


PER LA BASE:
Con il GIALLO:
In un anellino magico lavorate 6 maglie basse
2 maglie basse in ogni maglia (12)
*1 maglia bassa, 2 maglie basse nella maglia successiva* x 6 volte (18)
*2 maglie basse, 2 maglie basse nella maglia successiva* x 6 volte (24)
2 maglia bassa, 2 maglie basse nella maglia successiva, *3 maglie basse, 2 maglie basse nella maglia successiva* x 5 volte (30)
Lavorando solo nell'asolina dietro, 1 maglia bassa in ogni maglia (30)
1 maglia bassa in ogni maglia (30)
*3 maglie basse, 2 maglie basse nella maglia successiva* x 6 volte (36)
*4 maglie basse, 2 maglie basse nella maglia successiva* x 6 volte (42)
Con l'ARANCIONE:
Lavorando solo nell'asolina dietro, *5 maglie basse, 1 diminuzione* x 6 volte (36)
*4 maglie basse, 1 diminuzione* x 6 volte (30)
*3 maglie basse, 1 diminuzione* x 6 volte (24)
Con il BIANCO:
Lavorando solo nell'asolina dietro, *2 maglie basse, 1 diminuzione* x 6 volte (18)
Lavorando solo nell'asolina dietro, 1 maglia bassa in ogni maglia (18)
*1 maglia bassa, 1 diminuzione* x 6 volte (12)
Lavorando solo nell'asolina dietro, 1 maglia bassa in ogni maglia
Imbottire
Unire all'uncinetto la parte gialla con quella arancione.

PER LA PANNA:
Con il BIANCO:
Cominciate lavorando le asoline rimaste dell'arancione e lavorate a spirale fino alla fine della parte bianca. Inserite l'uncinetto dal basso verso l'alto (tenendo il pasticcino con la sommità verso l'alto).
1 maglia bassissima, *4 mezze maglie alte nella maglia successiva, 1 maglia bassissima nella maglia successiva* fino all'ultima maglia.

PARTE ALTA:
Le asoline tra il giallo e l'arancione: tenete il pasticcino con la sommità verso l'alto. Inserite l'uncinetto dal basso verso l'alto. 
1 maglia bassissima, *1 mezza maglia alta nella maglia successiva, 1 maglia bassissima nella maglia successiva*.

PARTE BASSA:
Tenendo il pasticcino capovolto, lavorate maglie bassissime nelle asoline rimaste.

FOGLIOLINE:
Con il VERDE:
8 catenelle. Partendo dalla 7a catenella: 1 maglia bassissima, 1 maglia bassa, 1 mezza maglia alta, 2 maglie alte, 1 mezza maglia alta, 1 maglia bassa, 1 maglia bassissima.
1 catenella, 1 maglia bassissima, 1 maglia bassa, 1 mezza maglia alta, 2 maglie alte, 1 mezza maglia alta, 1 maglia bassa, 1 maglia bassissima.
Lasciate qualche cm di filo per cucire le foglioline al pasticcino.

SPICCHIO DI MANDARINO:
Con l'ARANCIONE:
9 catenelle. Partendo dall'8a catenella: 1 maglia bassa, 1 mezza maglia alta nelle 2 maglie successive, 2 maglie alte in ciascuna delle 3 maglie successive, 1 mezza maglia alta, 1 maglia bassa, 1 maglia bassissima.
1 catenella e voltare. 1 maglia bassa, 1 maglia alta in ogni maglia successiva, 1 maglia bassa nell'ultima maglia.
Lasciate qualche cm di filo per cucire lo spicchio al pasticcino.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...