giovedì 7 luglio 2011

Polpette di melanzana

Ecco qua una ricetta rapidissima, semplice e che necessita davvero di pochi ingredienti. Il risultato è un antipasto che si presenta bene, molto gustoso e digeribile (sì, è una frittura, ma pur sempre di verdura).

Ingredienti
(per circa 18 polpette):
600 gr di melanzana • 3 uova • 80 gr di pangrattato • 40 gr di parmigiano grattugiato • farina • basilico • olio per friggere • olio extravergine d'oliva • sale • pepe

Tagliate a dadini piccoli le melanzane, con la buccia. Rosolatele in padella con 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva per 5 minuti; salate e pepate. Poi tritatele nel mixer, ma non troppo a lungo: non devono diventare una crema. In una terrina, sbattete le uova con il sale, il pepe, il pangrattato e il parmigiano grattugiato. Mescolateci insieme le melanzane mixate e aggiungete il basilico tritato (q.b.; io ne ho messo taaanto, perché mi piace moltissimo e fa estate). Dovrebbe risultare una pappa morbida ma non troppo umida; se lo fosse ancora, aggiungete altro pangrattato e/o parmigiano grattugiato. Scaldate l'olio per friggere in una pentola. Con le mani – possibilmente infarinate (ma vengono lo stesso) – formate delle palline e friggetele qualche minuto. Quando vedete che sono dorate ed esternamente indurite, scolatele su carta da forno.
Sono squisite accompagnate da tzatziki (l'ha preparato il Pupo). E la prossima volta, voglio provare a farle rotolare in semi di sesamo, che secondo me ci sta proprio bene.


Buone polpette a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...