mercoledì 9 novembre 2011

Brioches salate con prosciutto
e formaggio

Purtroppo il periodo di superlavoro non accenna a finire, e quindi non ho il tempo che vorrei per curare il mio blog... e neanche ho abbastanza tempo libero per fare qualcosa di bello di cui scrivervi. Però, ogni tanto qualche ricettina riesco ancora a farla. Devo dire che in questi casi un libro di cucina come Cotto e mangiato di Benedetta Parodi può davvero rivelarsi utile: è pieno di ricette semplici e veloci da fare. La scorsa settimana io ho provato questa.


Ingredienti
(per 16 brioches):

• 1 confezione di pasta sfoglia pronta (rotonda)
• prosciutto cotto
• scamorza affumicata (Benedetta ci mette la fontina)
• semi di papavero

Tagliate il disco di pasta in 16 spicchi. Vicino al bordo esterno di ognuno, distribuite un pezzetto di prosciutto e un cubetto di formaggio. Poi arrotolate ogni spicchio partendo proprio dal lato della farcitura e sigillate bene le due estremità premendole con le dita (io, a quanto pare, non ho premuto abbastanza perché un po' di scamorza è... scappata!). Versate i semi di papavero in un piatto, dove rotolerete la parte superiore delle brioches in modo che i semi si attacchino. Disponete le brioches su una teglia rivestita di carta da forno e infornate a 180° per circa 10 minuti.

Presto fatto!
Sono carine da vedere e buone da mangiare!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...