venerdì 4 aprile 2014

Aspettando la Pasqua...

... si lavora all'uncinetto! E con filati dai colori pastello si creano dei graziosissimi coniglietti, con tanto di coda tridimensionale. 
Non sono carini?


Lo schema originale lo trovate qui, in inglese; è spiegato molto bene, 
e c'è anche un foto-tutorial. Eccovi la traduzione delle istruzioni.

Per il corpo:
Giro 1: In un anellino magico, lavorate 6 maglie basse. Stringete l'anellino e lavorate 1 maglia bassissima nella 1a maglia bassa per chiudere il cerchio.
Giro 2: 1 catenella, 2 maglie basse in ogni maglia; 1 maglia bassissima nella 1a maglia bassa. 
Giro 3: 1 catenella, *1 maglia bassa,  2 maglie basse nella maglia successiva* fino alla fine del giro;  1 maglia bassissima nella 1a maglia bassa per chiudere.  
Giro 4: 1 catenella, *1 maglia bassa, 1 maglia bassa, 2 maglie basse nella maglia successiva* fino alla fine del giro;  1 maglia bassissima nella 1a maglia bassa per chiudere.
Per la testa: 
1 catenella, *1 mezza maglia alta, 1 maglia alta tripla* nella maglia successiva. In ciascuna delle 2 maglie successive, lavorate 2 maglie alte triple. Poi, nella maglia successiva, lavorate *1 maglia alta tripla, 1 mezza maglia alta* (1 mma + 1 mt, 2 mt, 2 mt, 1 mt + 1 mma).
1 catenella, poi lavorate maglia bassissima tutt'intorno al corpo fino ad arrivare alla 1a maglia alta tripla
Per le orecchie:
5 cat. Nella 2a catenella dall'u., lavorate 1 mezza maglia alta. Poi 1 maglia alta tripla in ciascuna delle successive 3 catenelle.
1 maglia bassissima in cima alla 3a maglia alta tripla e poi lavorate di nuovo 5 catenelle. Nella 2a catenella dall'u., fate 1 mezza maglia alta. Poi 1 maglia alta tripla in ciascuna delle successive 3 catenella.
1 maglia bassissima in cima alla 6a maglia alta tripla e poi 1 maglia bassissima in ciascuna delle successive 2 maglie.
Tagliate e fermate il filo, lasciandolo un po' lungo.
Con il filo rimasto, cucite insieme le maglie alte triple sul retro delle orecchie, in modo che risultino ben compatte.
Per la coda (filato bianco):
Lavorate 2 catenelle.
Nella 1a catenella, lavorate la prima metà di 4 maglie alte (così avrete 5 asoline sull'u.). Ora, fate un gettato e passate tutte insieme le 5 asoline. Lavorate ancora 1 catenella e stringete bene il filo. Tagliate e fermate il filo, lasciandolo un po' lungo.
Posizionate la coda al centro del davanti del corpo e fate passare sul retro il filo bianco rimasto; fissatelo.

9 commenti:

  1. Carini ??? Solo carini ??? Sono dolcissimi e bellissimi cara Laura , con quel codino batuffoloso che spunta !!!!!! Ultimamente non riesco a prendere in mano l'uncinetto come vorrei , con la mamma qui da me non praticamente più tempo , e mi manca tantissimo.....allora sono passata qui a trovare te e a vedere i tuoi lavori , sempre bellissimi e sempre originali. A presto cara Lauretta e buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Che belli, con la codina puffosa! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura, sono proprio carini questi coniglietti! Grazie delle istruzioni tradotte! Dani

    RispondiElimina
  4. Sono super carini
    ciao Giuliana

    RispondiElimina
  5. che simpatici i tuoi colorati coniglietti pasquali...e che dire della coda...bellissimi!!grazie per le spiegazioni!!buona domenica!!

    RispondiElimina
  6. ma simpatici che sono !! anche io sto facendo un lavoretto per Pasqua...
    buona domenica

    RispondiElimina
  7. simpaticissimi, mi piacciono. Ciao

    RispondiElimina
  8. Grazie Laura, per il tuo commento,mi ha fatto molto piacere leggerlo, specialmente da una persona come te molto brava con l'uncinetto, io so fare molto poco, appunto quello che hai visto!!???;)
    Ciao Tiziana

    RispondiElimina
  9. Ciao, grazie per il dolce commento e per esserti unita al mio blog. I tuoi coniglietti sono deliziosi, mi unisco volentieri ai tuoi followers
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...