domenica 15 febbraio 2015

Collana in fettuccia a finger knitting


Chi non conosce il finger knitting alzi la mano! Bene: adesso che avete la mano alzata, sappiate che non vi serve altro per realizzare sciarpe, collane e quant'altro. Prendete un gomitolo del filato che preferite e seguite queste semplici istruzioni:

Facile, vero? E anche divertente, magari da insegnare ai bambini.
Siccome mi era avanzata un bel po' di fettuccia da un gomitolone di Zpagetti che mi aveva regalato il Pupo, ho pensato di non sprecarla (gli Zpagetti costano!) e di farci una collana. Mi ci sono voluti pochi minuti.
Che ve ne pare?

7 commenti:

  1. sei davvero brava, io mai sentito prima e penso farei dei casini!!!!Brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Mai sentito prima...tu sei davvero bravissima
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Che idea simpatica, complimenti!!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  4. che bell'idea,però mi sa che con le dita farei un casino!!brava invece tu!!

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea! Io alzo la mano perché non la conoscevo!
    Grazie per avercela insegnata.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  6. wow ho ancora la mano alzata che formicola :))))))))))) Troppo bella questa tecnica! Proverò, anche se sono certa che farò un gran casino. Sono portata per il modellaggio, ma non datemi ago, filo e quant'altro....negatissima!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura! Non conoscevo ancora questa tecnica! Molto interessante, una collana d'effetto molto bella! Un bacio :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...