giovedì 6 ottobre 2011

Tazzina di caffè all'uncinetto (amigurumi)

UFF! E dopo tutto 'sto lavoro ho pensato bene di «riposarmi» facendo ordine tra le scartoffie e la contabilità. Adesso sono più stanca di prima. Mi ci vorrebbe un buon caffè... Ma no, che troppi caffè fanno male al pancino. 
Eh va be', dai: vorrà dire che mi consolerò con una tazzina di caffè «virtuale», cioè lavorata all'uncinetto.


Vi piace?
Non è difficile da fare. Eccovi le istruzioni.

Con il bianco:
2 cat.
Riga 1: 6 mb nella 2a cat dall'uncinetto.
Riga 2: 2 mb in ogni mb (= 12 mb).
Riga 3: [1 mb, 2 mb nella mb successiva] x 6 volte (= 18 mb).
Riga 4: [2 mb, 2 mb nella mb successiva] x 6 volte (= 24 mb).
Riga 5: [3 mb, 2 mb nella mb successiva] x 6 volte (= 30 mb).
Righe 6-11: 1 mb in ogni mb (= 30 mb).

Con il rosso (senza tagliare il filo bianco):
Riga 12: 1 mb in ogni mb (= 30 mb). Tagliate e fermate il fiilo.

Di nuovo con il bianco:
Righe 13-14: 1 mb in ogni mb (= 30 mb).
Arrivati alla fine della riga 14, eseguite 17 cat, attaccatevi con una mbss a metà tazzina, fate una mb nella tazzina e poi 1 mb in ogni cat fino alla 1a cat (quella sul bordo della tazzina) e terminate con 1 mbss sul bordo. Tagliate e fermate il filo.

Con il marrone:
Righe 1-5: come le righe 1-5 della tazzina. Tagliate e fermate il filo.

Con il beige:
30 cat. Tagliate e fermate il filo.

Ora imbottite la tazzina. Cucite la catenella beige al dischetto marrone, in modo da formare una spirale, e cucite il dischetto marrone all'interno della tazzina, più o meno all'altezza della riga rossa.
Buona pausa-caffè!

16 commenti:

  1. Mi sono guardata tutti i tuoi lavoretti...ma sei bravissima!! Questo è uno dei miei preferiti :) Quanto mi piacerebbe imparare a fare delle meraviglie come queste!! Non mi resta che provarci! :)

    RispondiElimina
  2. Laura, l'ho fatta. E' bellissima! Grazie per le istruzioni.
    Ci ho fatto anche il piattino abbinato.
    Grazie

    RispondiElimina
  3. E' bellissima! Arrivo dal blog di Laura e sono venuta a curiosare un po'...ne aprofitto per prendere questa tazzina di caffè:-). Grazie!
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, benvenuta... e buon caffè! Vado a guardarmi il tuo blog. Grazie!

      Elimina
  4. Che bella: ti è venuta benissimo! E col piattino, anche! Grazie, sono molto onorata! Ciao.

    RispondiElimina
  5. Bellissima >.<...ci devo provare...

    RispondiElimina
  6. Deliziosa!Io ne ho ricevuta una identica per uno swap, però nella mia c'è anche il piattino attaccato sotto.

    RispondiElimina
  7. ciao laura, molto bello il tuo blog... c'è proprio di tutto :-) foto, viaggi, libri, hobby... è stato un piacere visitarlo. complimenti per i tuoi lavori, e per fatto che metti anche gli schemi e dove li hai presi. brava!:-)... anche il mio blog vorrei fosse così, ma non ho mai tempo..uff! ciao ciao

    RispondiElimina
  8. signora laura .......stavo bighellonando al pc non sapendo cosa fare mi sono inbattuta nel suo blog cosa dire lei e un vulcano di creativita abbilita manuale passione per quello che crea complimenti non so cosa dire altro o meglio non ci sono parole arrivederci vedremoi suoi prossimi lavori

    RispondiElimina
  9. oddio che meraviglia di tazzina bravissima, ciao da katia

    RispondiElimina
  10. Ciao Laura carinissima..e poi spiegata come piace a me..kè i simboli mi fanno girare gli occhi..mi chiedevo devo chiudere a cerchio e proseguire o no?graziee..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Guarda, se chiudi ogni giro a cerchio viene meglio, soprattutto il punto in cui dalla base si passa alle «pareti» verticali e dove c'è la riga rossa. Però se invece lavori a «spirale» viene bene lo stesso. Buon lavoro!

      Elimina
  11. Bellissima. Grazie per lo schema.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...