sabato 21 gennaio 2012

Ritorno in città

E così, rieccomi in città dopo una parentesi campagnola. Come sempre, il Pupo e io ci siamo andati con l'intenzione di starci una settimana, ma poi, alla fine, la settimana si è trasformata in venti giorni: si stava troppo bene, là. Silenzio, tranquillità, semplicità, ritmi più rilassati, nonostante avessimo con noi un bel po' di lavoro da sbrigare. Ma là sembrava di lavorare... in vacanza!
Guardate il penultimo giorno che meravigliosa brinata abbiamo avuto. Sembrava il paesaggio delle fate, un posto incantato.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...