mercoledì 7 dicembre 2011

La ciambella più morbida del reame!

Questa ricetta è un portento: si mettono tutti gli ingredienti nel mixer, s'inforna e il gioco è fatto. Quella che sfornerete sarà una profumatissima, morbidissima ciambella, squisita da mangiare e bella da vedere. Ancora una volta, è una ricetta tratta da Cotto e mangiato di Benedetta Parodi.


Ingredienti
• 150 g di burro
• 300 g di zucchero
• 3 uova
• 180 ml di latte
• 300 g di farina
• scorza di limone grattugiata (questa è una mia aggiunta rispetto alla ricetta, che dà alla ciambella un tocco in più)
• 1 bustina di lievito per dolci
• sale

Mettete tutti gli ingredienti in un mixer e frullate per 1 minuto; versate l'impasto ottenuto in uno stampo ad anello, imburrato e infarinato. Cuocete a 180° gradi per circa 30 minuti. 
Et voilà: di una semplicità disarmante!
Sentirete com'è soffice e buona!!
Potete spolverizzare la ciambella con zucchero a velo, dopo averla sfornata, oppure usare della granella di zucchero, da mettere sulla torta prima d'infornarla.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...