giovedì 5 luglio 2012

Borsa a tracolla double face

Come forse ricorderete da un mio post di qualche tempo fa, ora sono finalmente e felicemente macchina-da-cucire-munita. E come ovvio ho già cominciato a confezionare qualche pasticcetto: una fodera per cuscino, un cestinetto, un porta lettore mp3, vari sacchetti per la spesa, qualche astuccio, tovagliette americane e presine. Oggi volevo mostrarvi questa borsa double face che ho cucito grazie al cartamodello che ho trovato qui, sul bel blog http://cafecreativo.blogspot.it/, che è davvero una miniera di ispirazioni!
Che ve ne pare? Io ne sono abbastanza soddisfatta, trattandosi di uno dei miei primissimi pasticcetti. Per i tessuti, ho utilizzato una vecchissima stoffa dell'Ikea e un altrettanto vecchio mezzero, che si era strappato in un punto ma che io ho conservato per anni dicendomi «Chissà? Magari un giorno mi tornerà utile»: e infatti... voilà!





6 commenti:

  1. BRAVAAAAAAAA!!!!E' stupenda, sia come disegni che come modello, e poi mi piace da morire l'idea di utilizzare tessuti a portata di mano...hanno una bellezza inattesa!! ciao, T

    RispondiElimina
  2. Con la macchina da cucire è tutta un altra cosa.
    Pensa che io non potendola usare l'ho regalata!

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea!!! Bravissima mi piace un sacco la borsa double face!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima! La vorrei anch'io per passeggiare in Vanchiglia o sulle rive del Nilo.
    Fatima al Faruk

    RispondiElimina
  5. non mi aspettavo di vedermi citata, ma grazie :)
    e complimenti per la tua borsa dal sapore etnico

    RispondiElimina
  6. Bella! Dev'essere comodissima!
    Chissà che riesca a farla anch'io.... Chissà, ci proverò!
    Grazie delle belle idee e complimenti.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...