domenica 20 gennaio 2013

Tutorial uncinetto:
come si avvia il lavoro

Ciao a tutte! Benvenute sulla mia nuova rubrica Uncinetto: tutti i punti. Dopo vari, disastrosi tentativi di registrare un video-tutorial, ci ho rinunciato e ho deciso di fare un foto-tutorial. Spero che sia chiaro lo stesso. Oggi vediamo la prima cosa che bisogna saper fare per lavorare all'uncinetto, e cioè...
come avviare un lavoro.
In questo tutorial vedremo uno dei vari metodi per avviare il lavoro, quello che uso io e con cui mi trovo bene da sempre, ma in rete ne potete trovare sicuramente anche altri per poi scegliere qual è quello che fa per voi. Questo è l'avvio di un lavoro «orizzontale», diciamo così, cioè in cui si eseguono delle righe di maglie; più avanti farò un tutorial per spiegarvi come si avvia invece un lavoro circolare, tipo un centrino o un amigurumi.
Ma basta con le ciance, che qui dobbiamo metterci sotto col lavoro! Siete pronte? VIA!!!

1. Impugnando l'uncinetto (d'ora in poi «u.») con la mano destra, tenete un capo del filato fra pollice e indice della sinistra e passate il filo sopra l'uncinetto.
2. Passate il capo del filo dietro l'u. e tenete il filo lungo con medio, anulare e mignolo della mano sinistra.








3. Portate verso di voi il capo, in modo che stia a sinistra del filo lungo (si forma come un'asolina).








4. Passate l'u. sotto il filo lungo.









5. Fate scorrere l'asolina di destra verso la punta dell'u.






6. Aiutandovi con pollice e indice della mano sinistra...








7-8 ... fate passare l'u. attraverso l'asolina.

















9. Si forma un nodino e intorno all'u. si è venuta a creare la vostra prima asola.








10. Regolate la larghezza di quest'asola tirando il capo (per allargarla) o il filo lungo (per stringerla).







11. L'asola dovrà essere abbastanza larga da farci eventualmente passare attraverso un altro u. della stessa misura.







Nella prossima puntata: la catenella!
P.S. Mi raccomando, se avete consigli per migliorare i miei tutorial, non esitate a darmeli!

4 commenti:

  1. Fai bene a pubblicare queste semplici nozioni perchè molte non sanno le basi.Aspetto le prossime puntate.Bello il colore dello smalto,è uno dei miei preferiti.
    Mariangela da Conegliano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariangela. Sono contenta che ti sembri utile questa rubrica. Spero che le mie spiegazioni risultino chiare, perché non è facile spiegare a parole l'uncinetto. Lo smalto è della Yves Rocher; anch'io lo trovo simpatico come colore; peccato solo che gli smalti YR si secchino troppo in fretta. Buona domenica.

      Elimina
  2. Ciao, complimenti per il blog ricco di cosine interessanti. Sono una nuova iscritta!
    Passa a trovarmi se ti va, anche se il mio è un blog sul makeup quindi non so quanto possa interessarti :) Un bacio

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura, grazie 1000 per il commento!!!
    Bella idea, la tua rubrica, prenderò sicuramente appunti nelle tue lezioni di uncinetto, sai mi piace moltissimo, ma ho molto da imparare!!
    Baci Benedetta

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...