sabato 5 ottobre 2013

Consigli beauty:
crema rigenerante Glenova


Ciao a tutti. Oggi, per la rubrica Consigli beauty, vi voglio parlare di una crema che ho finito da poco. Si tratta della crema rigenerante Glenova con olio di argan. Avevo provato questa crema tempo fa per caso, trovandola accanto al lavabo nel bagno del locale Teapot, di cui fra l'altro scrissi una recensione (la trovate qui); le proprietarie del locale l'avevano gentilmente lasciata a disposizione delle clienti da utilizzare come crema mani dopo essersele lavate. Mi era piaciuta molto, sulle mani: le aveva rese morbide per tutta la giornata. Così, quando sul mercato mi è capitato di trovare in vendita questa crema, l'ho subito comprata, anche perché costava quasi nulla: 1 euro!
Ma veniamo alla mia opinione. Come vi dicevo, avevo «collaudato» questa crema sulle mani, e come crema mani secondo me è molto buona: si assorbe in fretta e lascia la pelle morbida. Come crema corpo, invece, c'è qualche «ma», primo fra tutti il fatto che la consistenza è parecchio solida, quindi è difficile da stendere e spalmare sul corpo (preferisco le creme fluide ma non troppo, una via di mezzo, diciamo tipo yogurt). Poi, per il resto, è senza infamia e senza lode: ammorbidisce la pelle, ma non particolarmente. Il profumo mi è piaciuto tantissimo, non troppo «chimico»: sa di buono e di crema «vera». Il colore è bianco. La Glenova ha sede in provincia di Ancona e la crema è made in Italy.
Dura 12 mesi dall'apertura. Ci sono 170 ml di crema. Il packaging consiste in un vasettone di plastica che si chiude a vite, comodo perché si riesce a prelevare tutta la crema senza sprechi e poi anche perché volendo si può lavare e riutilizzare. Sulla crema c'era un sigillo di un materiale argentato tipo stagnola spessa, come quello di certi dentifrici, per intenderci, ma ovviamente più grande.


Ma veniamo all'inci, per il quale mi affido al Biodizionario.it.

•• aqua
•• cetearyl alcohol
prunus amygdalus var. dulcis oil (in realtà non l'ho trovato, ma tutti gli altri «prunus» hanno due bollini verdi)
•• glycerin
isopropyl palmitate
•• butyrospermum parkii butter
argania spinosa kernel oil (è l'olio di argan)
dipalmitoylethyl hydroxyethilmonium methosulfate
ceteareth-20
dimethicone
polyquaternium-37
parfum
•• citric acid
•• tocopherol
lecithin
tetrasodium EDTA
ascorbyl palmitate
phenoxyethanol
benzoic acid
dehydroacetic acid
ethylexylglicerin

Non so a voi, ma a me pare un inci davvero valido: molti bollini verdi, (10) pochi rossi, (4) qualche giallo (5) alla fine; l'olio di argan è fra i primi ingredienti (il 7°).
Conclusione: ricomprerò senz'altro questa crema, intanto per l'inci, per il prezzo irrisorio, perché è fatta in Italia, perché a parte la consistenza è una crema discreta, perché è per tutti i tipi di pelle, perché va bene su corpo mani e viso (e volendo anche sui capelli). Mi pare perfetta da tenere nella seconda casa, o da portare in viaggio oppure in borsetta, dopo averne travasata una piccola quantità in un vasetto.
Voi conoscete questa marca?

10 commenti:

  1. Non la conosco, ma se la trovo la proverò volentieri, hai scritto cose veramente interessanti...grazie 1000!

    Un bacione,
    Laura

    RispondiElimina
  2. Grazie non la conosco
    Grazie dei consigli
    ciao Giuliana

    RispondiElimina
  3. Io ho sia questa che quella all'olio d'oliva, costano poco e sono buonissime!!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ciao Laura, se vuoi passa da me, c'è un premio per te

    RispondiElimina
  5. Non la conoscevo, davvero interessante.
    Cara, come stai? E' tanto che non passavo da qui... che belle le immagini del tuo orto: così solari e colorate!
    Immagino quante belle ispirazioni sia per te, passeggiare nell'orticello tra profumi e colori.
    Complimenti anche per i tuoi lavoretti all'uncinetto, sei sempre più brava e la collana haribo in fimo? Bellissima e originale!
    Il tuo riccio è così coccoloso...
    E' sempre bello passare da te,
    buona serata,
    Amalia

    RispondiElimina
  6. ho comprato anche io questa crema ma la mia nell'inci ha solo due rossi e quattro gialli ( sono quasi tutti conservanti) involtre cambia l'intestazione dove è stata aggiunta la scritta : senza paraffina, senza parabeni, senza siliconi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ora hanno migliorato tutti gli inci!
      io di creme ho quella al burro di karitè pelli secche (super idratante) e all' olio essenziale di rosa mosqueta elasticizzante (antismagliature,...).Hanno entrambe un profumo meraviglioso e sono ottime anche come maschere o balsamo per i capelli!Sono ottime!Tu mi consiglieresti questa crema all' olio di argan?io ho già quella per il corpo fluida e mi piace moltissimo!

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Ottime e a poco prezzo. Buone tanto quanto quelle che ho comprato a prezzi stratosferici.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...