mercoledì 27 febbraio 2013

Le riconoscete?


Gli ikeaomani tra di voi le avranno di sicuro riconosciute: sono le perline Pyssla, che si trovano in vendita per €5,50 nel reparto giocattoli dell'Ikea. Quando le ho viste ovviamente non ho resistito e sono stata in contemplazione di questo stupendo barattolo pieno di perline colorate di plastica finché il Pupo, impietositosi, me le ha comprate. In realtà, quando me le sono portate a casa tutta felice, non sapevo bene a cosa servissero. Ma dopo una ricerchina in internet mi sono venute alcune ideuzze. Inoltre, ho scoperto che non le ha inventate Ikea, ma esistono da parecchio tempo, prodotte da una ditta che si chiama Hama. E infatti, il vero nome di questo tipo di perline è Hama. Quindi, se volete fare delle ricerche in rete, è meglio che cerchiate «hama beads».
Ma veniamo al modo in cui usare queste perline. Oltre alle perline, bisogna munirsi di una o più plance apposite, che hanno come dei chiodini che spuntano, tipo letto da fachiro per intenderci. Anche le plance sono in vendita all'Ikea, e anche loro si chiamano Pyssla (e qui la fantasia dell'Ikea mi ha un po' delusa); costano €2,30.


In questi chiodini bisogna infilare le perline, a formare il disegno che più vi piace (per questa operazione occorre avere le ditine piccole oppure essere bambini...). Qui in foto vedete il disegno che ho scelto per il mio primo esperimento con le Hama: un ghiacciolo (è proprio la stagione giusta...).


Poi cosa si fa? Si stira! Chi l'avrebbe mai detto che stirare può essere divertente? Infatti, sopra al vostro disegno di perline bisogna mettere un foglio di carta da forno o quello in genere compreso nella confezione delle plance. Dopodiché, si passa il ferro da stiro caldo e lo si tiene qualche istante finché le perline non si siano sciolte leggermente e unite fra loro. Poi si deve lasciare raffreddare l'oggettino che avete creato. Quando sarà freddo, lo si può rimuovere dalla plancia.
Ecco cosa ho creato io.


Qui sotto vedete il retro:

 
Siccome si forano con uno stecchino, si possono poi applicare a gancetti per farne bijoux oppure portachiavi o ciondoli per il cellulare, o qualsiasi cosa vi frulli nella fantasia. In internet troverete molti schemi per creare i vostri oggettini.
Dunque, buon divertimento!

12 commenti:

  1. Ciao ! Ti ho trovata per caso e non ti lascio più ! Bellissimmi i tuoi lavori !
    Sono una tua nuova follower....a proposito, anche io uso le hama beads dell'ikea, sono davvero molto versatili !!
    Buona serata e a presto !!
    Marzia

    RispondiElimina
  2. Che bello: mi piacciono i tuoi ghiaccioli e l'idea che hai suggerito. Certo che a volte i nostri uomini sono davvero fantastici:-D

    RispondiElimina
  3. Grazie per tutte queste spiegazioni, non le ho m ai viste all'ikea, forse perché non guardo mai nel reparto giocattoli, ma le trovo divertenti (per fortuna c'è sempre una parte di me che rimane "giovane").
    Ciao e buon divertimento
    Tiziana

    RispondiElimina
  4. Carinissime queste perline e grazie per aver spiegato come si usano. In giro avevo visto delle creazioni simili e mi ero sempre chiesta come si realizzassero!

    RispondiElimina
  5. ma dai...mai visto niente di simile!sarà sicuramente una cosa che proverò a fare!forte!

    RispondiElimina
  6. avevo visto le perline ma non approfondito l'utilizzo!!!! le voglio anch'io!!!! domenica gita all'ikea!!!

    RispondiElimina
  7. nooooo io le ho ancora...minimo minimo le ho in casa da 8 anni eheh! adorabili!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. che carini!! ma non capisco quanto sono grandi, sembrerebbero grandicelli, ma se suggerisci di usarli come ciondoli per cellulare o bijoux forse no... li cerchero' all'ikea :)!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho misurato i ghiaccioli: vengono alti sui 3,5 cm. Ciao!

      Elimina
  9. bello! Abbiamo anche noi le mitiche perline Ikea, hai fatto venire una gran voglia anche a me e a mia figlia di farci finalmente qualcosa! Vedremo cosa ne verrà fuori... Grazie.
    Barbara & Sofia

    RispondiElimina
  10. ohh piacciono tanto anche a me le hama beads,
    ci facevo dei ciondolini sui videogiochi ^_^

    nuova follower, se ti va passa da me www.alchemianblog.blogspot.com

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...