venerdì 17 giugno 2011

Far breton


Il far breton è una torta tipo flan, tipica 
della Bretagna, regione nordoccidentale della Francia. Siccome tra poco più di un mese il Pupo e io ci andremo in vacanza, mi è sembrato il caso di cominciare a «entrare nello spirito giusto» cucinando questo dolce, davvero semplice e per nulla grasso: infatti non contiene nanche un grammo di burro. Ho ricavato la ricetta da uno dei miei vari libri di cucina bretone.
                Ingredienti         

◆ 3 uova
◆ 100 gr di zucchero
◆ 125 gr di farina
◆ 1/2 litro di latte (a temperatura ambiente)
◆ 6 prugne secche denocciolate
◆ un bel pizzico di sale



Riscaldare il forno a 200 gradi. Mescolare nell'ordine le uova intere, lo zucchero e 
la farina sino a ottenere una pastella omogenea. Aggiunge un po' alla volta il latte. Rivestire con carta da forno una tortiera (meglio se di terracotta) del diametro di circa 20-22 cm. Disporre sul fondo le prugne tagliate in quattro. Poi versarci piano la pastella. Infornare per un'ora, i primi 15 minuti a 200 gradi, poi a 180. A cottura ultimata, se il far risulta ancora un po' troppo «umido», lasciatelo in forno spento per 5 minuti. Infine sfornate e lasciatelo riposare prima di tagliarlo a fette e servirlo.


Occhio, perché finisce subito!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...