sabato 16 aprile 2011

Piovra all'uncinetto

Qualche giorno fa, «smanettando» nel web fra i blog di lavori femminili (certe persone hanno proprio le manine d'oro!), ho scoperto l'esistenza degli amigurumi. Gli amigurumi sono dei pupazzetti fatti all'uncinetto (o ai ferri), in genere raffiguranti animali, ma possono riprodurre anche oggetti per lo più mangerecci, tipo torte, pasticcini e così via, e persino cactus e ortaggi. A chi volesse trascorrere piacevolmente qualche mezz'oretta consiglio vivamente di cercare in Google «immagini» la parola «amigurumi» e vedere che cosa viene fuori: c'è tutto un mondo di pupazzetti all'uncinetto! Io li trovo deliziosi. Tanto più che erano vari anni che usavo molto di rado l'uncinetto, perché confezionare decine di centrini alla lunga mi era venuto a noia... Ma poi ho scoperto che con l'uncinetto si può fare ben altro che i centrini! Ovviamente mi sono messa subito al lavoro. Sul sito http://www.amigurumi.it/ si possono trovare alcuni schemi gratuiti (quelli a pagamento sono molto economici, comunque), così mi sono cimentata col mio primo amigurumi e ho realizzato questa simpatica piovra azzurra (uncinetto n. 3,5).
Io la trovo carinissima! Non sarà eseguita alla perfezione, ma per essere la mia «prima volta» devo dire che ne sono soddisfatta e che ora ho una gran voglia di provare a fare altri amigurumi (che pubblicherò di volta in volta).

2 commenti:

  1. La preferisco come raffinata ricamatrice!
    G.

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura
    Sono arrivata alla fine dell'uncinetto ... e ho visto tante cose belle!
    Complimenti per il tuo blog.
    Bye, bye Elli

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...